Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google+ Condividi


Nuovi modi di giocare con Nintendo LABO

Con Nintendo LABO è possibile dare vita a oggetti di cartone sfruttando la versatilità hi-tech di Nintendo Switch e dei Joy-Con.

Nintendo LABO

Creatività e innovazione in ambito gaming sono da sempre due tratti distintivi di Nintendo. L'unicità di Switch, la sua ultima console con doppia anima portatile e da casa, viene ulteriormente esaltata da Nintendo LABO, la nuova linea di esperienze interattive e di costruzione che uniscono la semplicità di un materiale comune come il cartone con la tecnologia di Switch e dei suoi Joy-Con. Nintendo LABO consente infatti a videogiocatori e creativi di ogni età di trasformare fogli di cartone in creazioni interattive chiamate Toy-Con.

Nintendo LABO

ESPERIENZE DI GIOCO CREATIVE CON NINTENDO SWITCH

Al momento sono stati presentati due kit Toy-Con: il Kit Assortito e il Kit Robot. Il primo contiene i cartoncini e altri materiali necessari per assemblare ben cinque Toy-Con:

Macchinina RC: dopo aver inserito i due Joy-Con nella macchinina di cartone è possibile sfruttarne le vibrazioni per farla muovere, controllandone gli spostamenti dallo schermo touch dell'unità Switch. Il kit consente di costruire due macchinine.

Canna da pesca: la console si inserisce in un supporto al quale è collegato un mulinello funzionante con tanto di cordicella. Una volta assemblato il tutto è possibile pescare i pesci mostrati sullo schermo della Switch effettuando i classici gesti di gettare, svolgere la lenza, attendere che abbocchi la preda, riavvolgere il mulinello e sollevare gentilmente la canna da pesca.

Casa: inserendo vari blocchi assemblati nelle aperture sui lati e sul fondo della casa è possibile interagire, nutrire e giocare a minigiochi con una graziosa creatura che appare sullo schermo della console.

Moto: i due Joy-Con si inseriscono ai lati del manubrio di cartone così da simulare la guida della motocicletta che compare sullo schermo della Switch. La manopola destra ruota come nella realtà facendo accelerare il mezzo mentre per curvare è possibile sia inclinare che girare il manubrio.

Piano: un vero mini pianoforte in cartone con 13 tasti funzionanti grazie all'uso congiunto dell'unità Switch e dei Joy-Con che vanno inseriti all'interno del Toy-Con.

Nintendo LABO

Il Kit Robot consente invece di realizzare Robot Toy-Con, ovvero una tuta da robot indossabile composta da uno zaino e un visore nei quali inserire i due Joy-Con e grazie ai quali prendere il controllo del robot che viene mostrato sul TV quando la console Switch è inserita nella sua base. Entrambi i kit sono pronti da montare una volta tolti dalla confezione e non è necessario usare forbici, colla o altro.

Nintendo LABO

Una volta assemblati i Toy-Con è possibile personalizzarli graficamente con pennarelli, adesivi e vernice in puro stile fai-da-te. In alternativa è disponibile il Set di Personalizzazione realizzato da Nintendo, che include stencil, adesivi e nastro colorato con i quali donare al proprio Toy-Con un aspetto unico.